ALLUMINIO

Valjet comunica perfettamente con Acciaio, Ferro, Rame, Alluminio, Oro, Argento, Zinco, Platino, Piombo, Stagno, Titanio, Mercurio, Bronzo, Ottone.

Le condizioni di trasparenza e coprenza del vetro sono efficaci anche per il metallo, pur mantenendo – se gradito – la tradizionale visibilità ai riflessi ed alla peculiarità del metallo in sè.

Rispetto al vetro occorre sottolineare la grande elasticità molecolare del colore Valjet, grazie alla quale è possibile decorare il materiale in lastra prima di eventuali lavorazioni meccaniche di piegatura o di stampaggio, senza alterare o deformare la qualità del colore nelle parti di sbalzo o piega.

La decorazione dei metalli con i colori Valjet non necessita di finissaggio con vernice trasparente di protezione. I colori hanno un aggrappaggio ottimo in grado di resistere adeguatamente ad attività meccaniche e detergenti di pulizia.

Per destinazioni d’uso in cui la sollecitazione meccanica può essere particolarmente alta è possibile completare il processo di decorazione con finitura trasparente colore (utilizzatisima per decorazioni su piano lavoro di banconi da bar, ecc.).

NOTA SUL MIGLIOR INCHIOSTRO: come per gli altri metalli il miglior inchiostro per la decorazione digitale è sicuramente l’inchiostro organico a base d’acqua. Penetra nella superficie apparendo assolutamente impercettibile al tatto. Non crea alcun effetto “adesivo” ed il colore non forma uno strato, permette la lavorazione anche post-stampa, si può piegare e flettere il materiale senza che il decoro si crepi. La decorazione non copre mai la superficie fornendo un risultato di forte impatto.